Unicredit, Tier 1 2011 a 8,1%, caso rischio sovrano toglie 0,3

venerdì 23 luglio 2010 18:15
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) passa lo stress test e comunica che nel caso di "scenario avverso" il Tier 1 stimato su base consolidata sarebbe nel 2011 all'8,1% rispetto all'8,6% di fine 2009.

Lo scenario che considera il rischio sovrano aggiuntivo impatterebbe per 0,3 punti portando il Tier1 2011 stimato al 7,8% rispetto al 4% regolamentare.

Lo si legge in una nota che dà conto dei risultati pubblicati sul sito del Cebs. Dai risultai del test emerge un buffer di 8,245 miliardi di euro di capitale tier 1.