Stress test banche Ue, 6% 'core tier 1' per passare - fonte

venerdì 16 luglio 2010 14:38
 

BRUXELLES, 16 luglio (Reuters) - Si è giunti in sede europea a un accordo tra le singole capitali sul livello di almeno 6% per il coefficiente patrimoniale bancario 'core tier I' in condizioni avverse che sarà necessario ottenere per superare gli 'stress test'.

Lo riferisce una fonte europea in vista della pubblicazione di venerdì prossimo, quando il Cebs pubblicherà il risultato delle novantuno banche europee - cinque le italiane - sottoposte all'esame sulla solidità di fronte a shock economici simulati.

Secondo in ordine di importanza tra gli elementi presi in esame l'esposizione al rischio sovrano di ciascun istituto di credito.