Pirelli Re guarda aggregazioni, ora focus redditività-Tronchetti

giovedì 15 luglio 2010 14:23
 

MILANO, 15 luglio (Reuters) - La nuova Pirelli Re (PCRE.MI: Quotazione), che prenderà il nome di Prelios dopo la separazione da Pirelli PECI.MI, è aperta a valutare aggregazioni con altre sgr immobiliari.

E' quanto ha detto Marco Tronchetti Provera, parlando a margine dell'assemblea straordinaria di Pirelli&C.

"L'idea è ampliare la base servizi", ha spiegato Tronchetti Provera.

"Abbiamo un portafoglio di asset per circa 6 miliardi di euro. Riteniamo che le aggregazioni siano interessanti per tutti perché producono sinergie. Essendo la più grande sgr italiana, abbiamo know-how sufficiente per gestire patrimoni più importanti. Questo è il futuro, al momento siamo focalizzati sul recupero di redditività".