Pirelli Re, vendite vanno bene, presto fondo - Tronchetti

giovedì 15 luglio 2010 12:57
 

MILANO, 15 luglio (Reuters) - Le vendite di Pirelli Re (PCRE.MI: Quotazione) stanno procedendo bene e il gruppo, dopo aver vinto una gara per l'acquisizione di un portafoglio, si appresta a lanciare un nuovo fondo.

E' quanto ha detto il presidente Marco Tronchetti Provera nel corso dell'assemblea straordinaria di Pirelli PECI.MI.

"La crisi finanziaria ha fatto sì che sul mercato immobiliare ci sia stata una fuga di capitali", ha spiegato Tronchetti Provera. "In America c'è già un recupero (del mercato immobiliare). Pirelli Re ha sofferto meno di altri, le vendite stanno procedendo bene. La società sta unendo ristrutturazione e sviluppo. Ha vinto una gara per l'acquisizione di un portafoglio, lancerà un fondo a breve".

Tronchetti Provera ha argomentato che Pirelli Re "ha un valore implicito molto lontano da quello che esprime ora il mercato", ribadendo di non essere venditore ai prezzi attuali.

Il presidente ha sottolineato che la nuova Pirelli Re, che prenderà il nome di Prelios, avrà un patto azionario stabile "per circa 18 mesi".

Tronchetti Provera ha concluso: "Stiamo ricostruendo la fiducia con i risultati. Il problema è attrarre liquidità sul settore immobiliare, sono fiducioso che ci sarà un ritorno alla normalità del flusso di denaro".