Abertis, offerta finanziata da cessione quote Atlantia, Brisa

giovedì 15 luglio 2010 09:39
 

MADRID, 15 luglio (Reuters) - Un consorzio formato dagli azionisti di riferimento di Abertis (ABE.MC: Quotazione) intende cedere le partecipazioni del gruppo autostradale spagnolo nell'italiana Atlantia (ATL.MI: Quotazione) e nella portoghese Brisa BRI.LS per finanziare la propria offerta sulla quota di Abertis non ancora posseduta, rivela una fonte vicina all'operazione.

Le cessioni dovrebbero comportare un miliardo di euro di dividendi e solo in un momento successivo arriverà l'offerta per Abertis da parte della cordata, che comprende la cassa di risparmio La Caixa, il costruttore Acs (ACS.MC: Quotazione) e il fondo di private equity Cvc Partners.

La quota di Abertis in Atlantia è pari al 6,7% circa. Il titolo dell'azienda italiana a Piazza Affari peggiora dopo la notizia, arrivando a cedere oltre due punti percentuali a 15,23 euro.