Generali, Mediobanca scende al 13,46%, vende pacchetto Mps

lunedì 5 luglio 2010 13:20
 

MILANO, 5 luglio (Reuters) - Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) ha portato la propria partecipazione nelle Generali (GASI.MI: Quotazione) al 13,465% dal 14,75% precedente in seguito dell'esecuzione del contratto di compravendita con consegna differita stipulato il 22 dicembre 2006 con MPS Finance Banca mobiliare e contestuale cessione di titoli oggetto del contratto da parte di piazzetta Cuccia.

E' quanto si apprende dal sito Consob.

L'operazione è del 30 giugno scorso, la precedente posizione risale al primo ottobre 2009.

Nei giorni scorsi alcuni quotidiani avevano ricordato la cessione sul mercato da parte di Mediobanca del pacchetto dell'1,58% di Generali acquistato a termine da Montepaschi (BMPS.MI: Quotazione) nel 2006.