Marsh & McLennan cede Kroll per 1,13 mld dollari ad Altegrity

lunedì 7 giugno 2010 17:06
 

NEW YORK, 7 giugno (Reuters) - Marsh & McLennan Cos (MMC.N: Quotazione) si è accordata per cedere la propria controllata investigativa Kroll a una società guidata dall'ex Ceo del broker assicurativo, Michael Cherkasky, a una cifra inferiore rispetto a quella pagata per acquisire Kroll sei anni fa.

L'operazione, interamente regolata in contanti, vale 1,13 miliardi di dollari. Nel 2004 Marsh comprò Kroll per 1,9 miliardi. L'acquirente, Altegrity, è partecipata dal gruppo di private equity Providence Equity Partners. In seguito all'accordo Cherkasky, attuale Ceo di Altegrity, sarà riunito a Kroll, di cui è stato alla guida dal 2001 al 2004, prima per passare alla guida di Marsh, dove restò fino al 2007, quando venne allontanato per i risultati deludenti.

Al momento il titolo Marsh è in lieve calo a Wall Street, cedendo lo 0,24% a 20,94 dollari in una seduta che vede l'indice S&P 500 .SPX cedere lo 0,4% circa. Secondo il Financial Times, la società era intenzionata a ottenere circa 1,3 miliardi di dollari dalla cessione di Kroll.