Private equity, Hsbc vende business, Kbc cancella cessione

venerdì 4 giugno 2010 16:39
 

LONDRA, 4 giugno (Reuters) - La banca britannica Hsbc (HSBA.L: Quotazione) ha avviato trattative che potrebbero portare a cinque management buyout differenti riguardanti l'attività di gestione dei fondi di private equity.

Hsbc, la maggiore banca europea, sta negoziando lo spin-off dei business nella gestione dei fondi di private equity ad Hong Kong, in Gran Bretagna, negli Stati Uniti, in Canada e nel Medio Oriente.

Il business gestisce asset per 8,8 miliardi di dollari ed è focalizzato nell'affiancamento dei management buyout in Gran Bretagna, negli investimenti tecnologici in Asia, nei deal di mid-market e nei mezzanini negli Usa, nei management buyout in Africa.

Un portavoce ha precisato che Hsbc punta a mantenere una partecipazione del 20% circa nel business.

Nello stesso giorno, il gruppo bancario e assicurativo belga Kbc (KBC.BR: Quotazione) ha cancellato la vendita del business di private perché ha ricevuto offerte giudicate troppo basse.

Kbc, che ha incassato aiuti pubblici per 7 miliardi di euro, ha raggiunto un accordo con l'Ue per ridurre gli asset maggiormente rischiosi di 39 miliardi di euro entro il 2013.

Nel quadro del piano di dismissioni, il gruppo belga puntava a cedere le attività di private equity. Secondo indiscrezioni di stampa, il dossier aveva attratto l'interesse di Axa Private Equity (AXAF.PA: Quotazione) e dell'investment company belga Sofina (SOF.BR: Quotazione).

Kbc Private Equity ha un portafoglio di circa 350 milioni di euro, con partecipazioni nella catena di ristorazione Pizza Hut e nel gruppo di cibi surgelati Pinguin TTBG.DE.