Man Group acquisterà GLG per 1,6 mld dlr, titolo crolla in borsa

lunedì 17 maggio 2010 14:04
 

LONDRA, 17 maggio (Reuters) - L'hedge fund Man Group (EMG.L: Quotazione) ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di GLG Partners GLG.N per 1,6 miliardi di dollari con l'obiettivo di creare un nuovo gigante che possa approfittare del recupero del settore dopo la crisi finanziaria.

Con l'operazione si dà vita a un gruppo di risparmio gestito di circa 63 miliardi di dollari, poco sotto il volume che la sola Man Group aveva raggiunto prima della crisi del credito.

Il titolo dell'hedge fund britannico cede, tuttavia, il 14,3% a 207,2 pence.

"Il titolo va già a causa dell'ammontare di denaro che spenderà. L'operazione in sè è abbastanza buona per Man Group ma penso al denaro che verrà speso in una fase di incertezza come questa", dice un trader.

"L'acquisizione è vista come cara e ci sono incertezze", sottolinea un altro.

Concorde l'analisi di Sarah Ing di Singer Capital Markets, secondo cui "Non sembra un prezzo pienamente giusto".

Gli azionisti di GLG Partners riceveranno 4,50 dollari per azione, con un premio del 55% rispetto al valore di chiusura di venerdì.

L'operazione prevede un'offerta cash per gli azionisti GLG e in azioni per i 'principal' tra cui i co-Ceo Emmanuel Roman e Noam Gottesman così come il famoso gestore Pierre Lagrange.