Il Giornale cerca soci, no cessione controllo - Paolo Berlusconi

mercoledì 5 maggio 2010 12:44
 

MILANO, 5 maggio (Reuters) - Paolo Berlusconi sta cercando dei soci che entrino nel capitale de Il Giornale ma non ha intenzione di cederne il controllo.

Lo ha detto l'editore del quotidiano e fratello del premier italiano a margine di un convegno a Milano.

Nell'ambito di una ristrutturazione più generale, "ci siamo aperti alla partecipazione di soci che rafforzino il capitale de Il Giornale. Abbiamo dato mandato a Sinergetica [di Bruno Ermolli]. La volontà non è di vendere o cedere la maggioranza, ma di rafforzarci", ha detto.

A chi gli chiedeva se avesse ricevuto già delle manifestazioni di interesse, Paolo Berlusconi ha risposto che Il Giornale è come una bella donna e "aspiranti ne ha diversi", aggiungendo però che "non c'è fretta".

L'editore prevede inoltre che il quotidiano dimezzi quest'anno le perdite e che raggiunga l'equilibrio dei conti nel 2011, dopo che lo scorso anno Il Giornale ha chiuso con una perdita di circa 18 milioni.