Goldman declassata da BofA Merill Lynch affonda a Wall Street

venerdì 30 aprile 2010 15:48
 

30 aprile (reuters) - Bank of America Merrill Lynch ha declassato Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) a "neutral" da "buy" abbassando il price target a 160 dollari da 220. La notizia provoca un deciso calo del titolo in apertura di Wall Street.

L'analista Guy Moszkowski ritiene che i possibili problemi penali della società siano preoccupanti anche se non si arrivasse mai a una accusa formale.

Difficile, aggiunge, che il titolo abbia rialzi significativi finchè questi problemi non saranno risolti.

Alle 15,42 italiane le azioni Goldman calano del 5,2% a 151,84 dollari, quasi al minimo dall'apertura del mercato. L'indice S&P500 .SPX è piatto.