Tasse, no taglio, per ora solo redistribuzione - Visco (BoI)

martedì 20 aprile 2010 13:02
 

ROMA, 20 aprile (Reuters) - Ridurre le tasse per il momento non è possibile né in Europa né in Italia ma si può redistribuire il carico fiscale maggiormente sulle rendite per alleggerire la pressione sui fattori legati alla produzione.

Lo ha detto Ignazio Visco, vice direttore generale di Bankitalia, parlando con i cronisti a margine del World economic Outlook Conference and Industry.

"Le imposte sul lavoro in Europa e in Italia sono particolarmente alte e quindi è molto importante che siano in qualche modo ridotte. Io non credo alla possibilità di ridurre la pressione fiscale nel suo complesso nell'immediato, può essere redistribuita soprattutto spostando eventualmente la attenzione verso le posizioni di rendita e non verso i fattori che sono più importanti per l'attività produttiva", ha detto Visco.