Private equity, 3i raccoglie fondo da 1,2 mld per minoranze

giovedì 25 marzo 2010 16:44
 

LONDRA, 25 marzo (Reuters) - L'operatore di private equity britannico 3i Group (III.L: Quotazione) ha chiuso a quota 1,2 miliardi di euro la raccolta di un fondo dedicato agli investimenti in società che cercano azionisti di minoranza che finanzino la crescita.

Il fondo investirà in Europa, Asia e Nord America. I commitment sono arrivati per 800 milioni da 3i e per 400 milioni da investitori esterni.

Il primo investimento del fondo è stata l'acquisizione del 20% di Refresco, produttore di succhi di frutta, per 84 milioni.

Gli investimenti di minoranza sono meno volatili rispetto ai buyout, ma garantiscono ritorni inferiori.

L'ufficio italiano di 3i è guidato da Marco Fumagalli.