Valentino, Permira non intende vendere - presidente a Reuters

lunedì 1 marzo 2010 19:53
 

MILANO, 1 marzo (Reuters) - L'operatore di private equity Permira non è intenzionato a cedere la casa di moda Valentino Fashion Group.

Lo ha detto a Reuters Paolo Colonna, presidente di Permira Italia, riferendosi ad indiscrezioni di stampa riguardanti una presunta intenzione di vendere la società acquisita nel 2007.

"Smentisco quanto riportato da Women's Wear Daily relativamente alla presunta volontà da parte di Permira di cedere Valentino Fashion Group", afferma Colonna.

"Ricordo che con l'operazione completata a dicembre 2009, grazie all'ulteriore investimento di equity da parte di Permira e della famiglia Marzotto, il debito di Valentino Fashion Group si è azzerato e l'azienda è stata dotata di una linea di finanziamento pari a 100 milioni di euro, destinata per l'appunto a supportare il futuro sviluppo di Valentino", aggiunge Colonna.

"Inoltre, come abbiamo già dichiarato più volte, il nostro orizzonte d'investimento in Valentino Fashion Group è di lungo termine e i segnali che stiamo vedendo in queste ultime settimane, frutto del lavoro degli stilisti Chiuri e Piccioli e del management team guidato dal Ceo Stefano Sassi, sono molto incoraggianti", conclude il presidente di Permira.