Assoreti, scudo fiscale fa lievitare raccolta dicembre a 5 mld

mercoledì 27 gennaio 2010 18:13
 

MILANO, 27 gennaio (Reuters) - Effetto scudo anche sulla raccolta delle reti di promotori finanziari, che a dicembre raggiunge al netto 5 miliardi di euro, contro 3,2 del mese prima, spinta soprattutto da questo fattore oltre che da un po' di ripresa economica.

Lo si legge nel consuntivo mensile dell'associazione di settore, Assoreti, che conferma un intero anno di recupero con una raccolta netta nei 12 mesi di 17,8 miliardi, quasi il triplo dei 6,3 miliardi 2008 e un record secondo solo ai 25 miliardi visti nel 2000.

Nell'intero anno si registrano 12,3 miliardi di afflusso su risparmio gestito e 5,5 miliardi sull'amministrato.

Contributo particolarmente positivo delle reti alla raccolta di fondi (Oicr), con afflussi netti di 10,8 miliardi da questo canale - tutto fondi esteri mentre gli italiani sono in rosso - che ben si confrontano al -13,7 miliardi di risultato degli altri distributori.

Sempre nella categoria del risparmio gestito è stato invece un anno di prevalenti deflussi per le Gpf mentre il bilancio dei prodotti assicurativo-previdenziali ha segno più per 2,8 miliardi.

Nel risparmio amministrato la raccolta netta dell'anno è positiva per 5,5 miliardi ma ridimensionata sul 2008 e con forti deflussi per 4,5 miliardi negli strumenti del mercato monetario. A compensare, quasi 8,3 miliardi di raccolta netta in liquidità.

Tornando ai soli dati del mese di dicembre, la raccolta netta nel solo risparmio gestito raggiunge quasi 3,9 miliardi (da 1,3 di novmbre) mentre il risparmio amministrato raccoglie 1,1 miliardi, meno di novembre (1,9 mld) ma molto più della media mensile dell'anno che si ferma a 460 milioni.

Anche in dicembre, relativamente alla distribuzione di Oicr 2,3 miliardi di raccolta netta sui 2,4 totali sono realizzati con i fondi esteri.

In sintonia con la tendenza dell'anno, anche nel solo dicembre la raccolta delle reti di distribuzione sui fondi arriva a 3,2 miliardi, mentre la raccolta netta totale del sistema fondi si è fermata a 1,6 miliardi.