PORTAFOGLI - Eurizon vede investimento debito Italia in aumento

giovedì 28 gennaio 2010 15:05
 

* Investitori percepiscono su debito Italia clima migliore

* Investimenti cresciuti su Italia rispetto altri paesi

* Visto miglioramento situazione, restringimento spread

di Gabriella Bruschi

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - La percezione degli investitori nei confronti dell'Italia è oggi migliorata e l'investimento sul suo debito è visto come una buona opportunità. Anzi, la situazione italiana è destinata a migliorare con conseguente restringimento dello spread con la Germania.

Lo dice Mauro Gandini, responsabile dei Fondi Obbligazionari Governativi di Eurizon Capital (ISP.MI: Quotazione), Sgr numero uno in Italia.

"Sull'Italia si apre una finestra di buone opportunità per gli investitori, che ne hanno una percezione migliore rispetto al passato" dice Gandini a Reuters."Per quanto ci riguarda, già nel corso del 2009 abbiamo aumentato il peso del nostro investimento sull'Italia, riducendo altri paesi della zona euro, e pensiamo di incrementarlo ulteriormente".

E' possibile, aggiunge il gestore "che lo scenario italiano possa diventare migliore e che lo spread [con la Germania] si riduca". Accanto all'investimento sul debito tedesco, che resta il paese più virtuoso nella zona euro "il nostro investimento maggiore va sull'Italia", che offre un rendimento di circa 80 punti base sopra quello del tedesco (sul titolo a 10 anni).   Continua...