Treasuries in rialzo sulla scia Bund e Gilt, preoccupa Grecia

mercoledì 27 gennaio 2010 15:26
 

NEW YORK, 27 gennaio (Reuters) - Il reddito fisso americano avanza in positivo poco prima dell'apertura di Wall Street, sulla scia dei guadagni dei Gilt inglesi e dei Bund tedeschi.

A preoccupare e a spingere le vendite sui periferici europei è la preoccupazione sullo stato di salute delle finanze greche.

Nonostante la smentita da parte della Grecia, continua infatti a circolare la voce che Atene avrebbe conferito a Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) l'incarico di vendere alla Cina titoli di stato del paese per 25 miliardi di euro.

Intorno alle 15,25 italiane il benchmark decennale US10YT=RR sale di 4/32 e rende il 3,603%, mentre il due anni US2YT=RR guadagna 2/32 con tasso allo 0,839%. I titoli a 30 anni US30YT=RR avanzano di 5/32 e rendono il 4,549%.

E' attesa stasera anche la conclusione dei due giorni di riunione di politica monetaria della Federal Reserve. I tassi dovrebbero essere confermati sui minimi, ma l'attenzione si concentrerà prevalentemente su eventuali dichiarazioni sullo stato attuale dell'economia.

Nel tardo pomeriggio verranno inoltre offerti titoli a 5 anni per 42 miliardi di dollari.