Immobiliare, BC Partners cede a banche controllo Foxtons -fonte

venerdì 8 gennaio 2010 17:11
 

LONDRA, 8 gennaio (Reuters) - L'operatore di private equity BC Partners ha ceduto alle banche creditrici il controllo della catena di agenzie immobiliari Foxtons.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla materia.

In base all'accordo, BC inietterà 50 milioni di sterline nel gruppo, rimanendone il maggiore azionista singolo.

Bank of America-Merill Lynch (BAC.N: Quotazione) e Mizuho (8411.T: Quotazione), che avevano finanziato il leveraged buyout nel 2007 con prestiti per 260 milioni di sterline, avranno insieme la maggioranza del capitale di Foxtons.

Secondo la fonte, l'intesa garantirà a BC Partners l'ultima parola nelle decisioni strategiche, a partire dall'eventuale cessione della società.

BC Partners aveva acquisito Foxtons nel maggio 2007 per circa 390 milioni di sterline.