Fondo sovrano Libia, solo 23% capitale investito, 10% in Italia

venerdì 13 febbraio 2009 08:24
 

ROMA, 13 febbraio (Reuters) - Il fondo sovrano libico ad oggi ha un valore di oltre 65 miliardi di dollari, ma soltanto il 23% del capitale è impiegato in investimenti.

Lo ha detto ieri sera ai giornalisti il presidente della Libyan Investment Authority Abdulhafid Zlitni, aggiungendo che soltanto il 10% del portfolio del fondo è investito in Italia, attraverso le quote in Eni e UniCredit.

Nel 2008 il fondo ha avuto un piccolo ritorno positivo sui suoi investimenti, dopo aver conseguito sul 2007 un ritorno di circa il 15%.

Nonostante il recente investimento in Unicredit, Zlitni ha sostenuto di non trovare il comparto bancario allettante come altri settori, per quanto riguarda gli investimenti.

Il fondo starebbe principalmente cercando dei rendimenti sui suoi investimenti nel lungo termine, ma assumerà anche seggi in consiglio nelle società in cui ha diritto per la consistenza della sua partecipazione.