MutuiOnline, Algebris rileva 5,16% capitale, Nestor sotto 2%

martedì 13 ottobre 2009 12:46
 

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - La società d'investimento Algebris Investments è entrata nel capitale di MutuiOnline (MOL.MI: Quotazione), rilevando una partecipazione del 5,16%.

Algebris, si legge in un comunicato, è stata fondata nel 2006 da Davide Serra ed Eric Halet. A livello globale, l'investment company gestisce asset per circa 1,1 miliardi di euro.

Parallelamente all'ingresso nel capitale di Algebris, il 7 ottobre scorso, il fondo di venture capital Nestor 2000 ha ridotto la partecipazione in MutuiOnline sotto la soglia del 2% del capitale rispetto al 6,62% precedente.

L'8 ottobre scorso, Algebris ha lanciato il nuovo fondo d'investimento di lungo periodo Super Twenty, che investirà nelle venti migliori istituzioni finanziarie a livello glboale, tra cui UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) e Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione).

L'obiettivo di raccolta di Super Twenty è pari a 500 milioni di euro.

In passato, Algebris ha fortemente criticato il sistema di governance di Generali (GASI.MI: Quotazione), compagnia di cui aveva rivelato una quota. All'assemblea di Generali dell'aprile scorso, Algebris risultava titolare dello 0,048% del capitale del Leone di Trieste.

Attorno alle 12,40 italiane, il titolo MutuiOnline guadagna l'1,94%, a 5,25 euro, dopo aver segnato un massimo di 5,38 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA13cba].