Strutturati Italia, Exane vede volumi +18% a 52 mld in 2009

mercoledì 13 maggio 2009 13:53
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - I volumi di vendita dei prodotti strutturati in Italia assisteranno ad una crescita del 18% a 52 miliardi di euro quest'anno secondo le stime del terzo Osservatorio Derivati sul Mercato Italianodi Exane Derivatives.

In particolare, alla drastica riduzione dei volumi delle polizze assicurative index linked (a 2 da 6 miliardi) si accompagnerà il raddoppio dei volumi dei fondi a formula (a 1,5 da 0,8 miliardi), fondi comuni dal rendimento predeterminato in base ad una formula di indicizzazione. Il contesto economico attuale indirizzerà inoltre gli investitori, secondo Exane Derivatives, verso prodotti con scadenza breve.

A guidare gli investitori sul mercato saranno, secondo Andrea Carniti, responsabile Italia Exane Derivatives, l'aumento dell'avversione al rischio che determina una preferenza per i prodotti a capitale garantito, ma anche una maggiore attenzione al rischio di controparte con una concentrazione verso emittenti considerati più sicuri sulle obbligazioni strutturate. Un ruolo verrà inoltre giocato dai bassi tassi di interesse, che rendono i depositi bancari meno attraenti, e dalla maggiore regolamentazione volta a sviluppare prodotti più chiari e trasparenti.