Stm corre, aiutano outlook Texas e ASML, dichiarazioni Fsi

giovedì 10 settembre 2009 11:58
 

MILANO/PARIGI, 10 settembre (Reuters) - Buona performance del titolo STMicroelectronics (STM.MI: Quotazione) (STM.PA: Quotazione), che intorno alle 11,35 guadagna oltre il 2,3% a Piazza Affari, con volumi di circa 5 milioni di azioni scambiate, rispetto a una media giornaliera di 7 milioni nell'ultimo mese.

Il titolo, secondo i trader, è aiutato dal miglioramento degli outlook delle comparabili Texas Instruments TXN.N e ASML (ASML.AS: Quotazione). Anche da Parigi un operatore aggiunge: "il sostegno viene da Texas Instruments e dalle dichiarazioni del FSI".

Il direttore del fondo sovrano francese Gilles Michel ha detto oggi Fsi "è uno dei soci possibili, anche se ci sono altri attori in gioco" per acquistare il pacchetto di azioni Stm messo in vendita dal gigante nucleare Areva.

Texas ha migliorato le previsioni sull'utile per azione ieri sera, dicendo di aspettarsi un miglioramento a livello globale nel settore dei semiconduttori. "Ci aspettiamo ricavi più consistenti in tutte le nostre linee di business, rispetto alle previsioni di luglio", ha detto il capo delle investor relations Ron Slaymaker in una call.

Anche ASML, leader delle macchine per i chip, ha alzato le attese sul fatturato grazie a un aumento della domanda e delle prospettive di prezzo del settore semiconduttori.