Nyse Euronext cederà quota Nyse Amex entro fine 2009

mercoledì 9 settembre 2009 11:21
 

NEW YORK, 9 settembre (Reuters) - Nyse Euronext NYX.N NYX.PA intende cedere una quota significativa della divisione specializzata in opzioni Nyse Amex a un gruppo di società di Wall Street.

Nell'ambito dell'accordo, la società ha raggiunto un'intesa con un gruppo di banche per una piattaforma che diventi partner di Nyse Amex.

Le banche in questione sono BofA Merrill (BAC.N: Quotazione), Barclays (BARC.L: Quotazione), Citadel Securities, Goldman Sachs (GS.N: Quotazione), TD Ameritrade Holding (AMTD.O: Quotazione) e Ubs UBSN.VX.

"Questa partnership allineerà i nostri interessi con quelli dei nostri clienti e renderà le opzioni del Nyse Amex un business interessante nell'ambito di un mercato sempre più competitivo", spiega in una nota Duncan Niederauer, Ceo di Nyse Euronext.

Nyse Euronext continueerà a gestire le operazioni giorno per giorno della divisione, che sarà gestita sotto la supervisione di un board separato e di un Ceo.

La transazione dovrebbe completarsi entro la fine dell'anno e Nyse Euronext resterà comunque il principale azionista.