Porsche tratta in esclusiva con fondo sovrano Qatar

martedì 9 giugno 2009 13:48
 

AMBURGO, 9 giugno (Reuters) - Porsche (PSHG_p.DE: Quotazione) ha annunciato di essere in trattativa esclusiva con il fondo sovrano Qatar Investment Authority (Qia) in vista di una possibile entrata di quest'ultimo nel capitale azionario.

Lo ha detto un portavoce, aggiungendo che il clima della discussione è buono.

"Non ci sono trattative in corso a parte quella con il Qatar", ha dichiarato il portavoce della casa di Stoccarda.

Secondo una fonte vicina alla notizia, le controparti vedono due possibilità: o un aumento di capitale di Porsche riservato a Qia, o una vendita a Qia delle opzioni Volkswagen (VOWG.DE) in mano a Porsche.

Nel frattempo Porsche, che ha chiesto un prestito pubblico di 1,75 miliardi di euro alla banca pubblica tedesca Kfw, spiega che cercherà altre soluzioni nel caso in cui il prestito non le sia accordato. Non precisa quali siano queste alternative.

Il Financial Times riferisce che Qia potrebbe rilevare fino al 25% di Porsche Se, la holding alla testa del gruppo Porsche, nel quadro di un accordo che implica un aumento di capitale sino a 4,5 miliardi di euro.