Azimut, JP Morgan Asset Management riduce quota entro 2% -Consob

mercoledì 9 settembre 2009 11:59
 

MILANO, 9 settembre (Reuters) - JP Morgan Asset Management ha ridotto entro il 2% la quota in Azimut Holding (AZMT.MI: Quotazione) dal precedente 2,143% detenuto al 24 aprile.

Lo dice la Consob sul suo sito nella parte dedicata alle partecipazioni rilevanti, precisando che l'operazione si è svolta il 27 aprile.