Fondo olandese DIF, EDF verso acquisto Thyssengas - fonti

mercoledì 15 giugno 2016 14:28
 

FRANCOFORTE, 15 giugno (Reuters) - Una cordata formata dal fondo infrastrutturale olandese DIF e dalla utility francese EDF ha raggiunto un accordo per rilevare da Macquarie la rete del gas tedesca Thyssengas per circa 700 milioni di euro secondo due fonti vicine all'operazione.

Il consorzio DIF/EDF, che secondo le fonti paga l'asset circa 1,5 volte il valore di libro della Rab, ha avuto la meglio su altri pretendenti come Snam ma anche la belga Fluxys , First State Investments, un gruppo cinese e un consorzio formato dal gruppo elettrico con sede in Lussemburgo Enovos e Swiss Life.

L'operazione è a premio rispetto ad altre del settore, dove gli acquirenti non hanno mai pagato più di 1-1,2 volte il valore della Rab (Regulated asset base).

Macquarie non ha voluto commentare mentre DIF ed EDF non sono stati raggiungibili.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia