Venture, italiana Salonist raccoglie 800.000 euro da 'angel' e family office

martedì 19 gennaio 2016 12:12
 

MILANO, 19 gennaio (Reuters) - La start-up italiana Salonist ha completato un round di finanziamento da 800.000 euro, sottoscritto da 'angel investors' e family office.

Salonist è attiva nel booking online per il mondo dei saloni di bellezza.

Secondo quanto riferisce una fonte coinvolta nell'operazione, Salonist conta su un network di oltre 300 saloni su Milano e sta sbarcando a Roma. Prevede di arrivare ad oltre 2.000 saloni per fine 2016, con un obiettivo di fatturato superiore ai 500.000 euro.

Gli attuali maggiori azionisti sono i fondatori: Matteo Restelli (presidente e già fondatore di Esprinet ), Alberto Pitzianti e Roberto Castelletta.

Per quanto riguarda le prospettive del settore in cui opera Salonist, la fonte invita a guardare alla britannica Wahanda, ora ribattezzata Treatwell, che nel maggio scorso ha raccolto 30 milioni di sterline attraverso un aumento di capitale che ha visto l'investment company giapponese Recruit Holdings rilevare l'80% del capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia