Ipo, Amundi restringe forchetta prezzo su parte bassa a 43-45 euro - fonte

martedì 10 novembre 2015 12:46
 

PARIGI, 10 novembre (Reuters) - Amundi ha ristretto la forchetta di prezzo per l'Ipo verso la parte bassa di quella fissata in precedenza e potrebbe raccogliere ora fino a 1,7 miliardi di euro con lo sbarco in borsa rispetto ai 2 miliardi preventivati.

Lo riferisce una fonte vicina alla società.

L'Ipo risulta coperta interamente nel nuovo range di prezzo tra 43 e 45 euro, contro la forchetta di 42-52,5 euro fissata in precedenza.

Con lo sbarco in Borsa Credit Agricole ridurrà la sua quota al 74,6-77,6% rispetto all'80% attuale e ha già concordato la cessione di un 2% circa ad Agricultural Bank of China. L'altro azionista Societe Generale venderà tutto il suo 20%.

Il prezzo dell'offerta dovrebbe essere deciso domani e la società debutterà all'Euronext di Parigi il 16 novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia