Arca Sgr, offerta non vincolante da Atlas Merchant per 1 mld euro - fonti

mercoledì 4 novembre 2015 15:46
 

MILANO, 4 novembre (Reuters) - La società di investimento Usa Atlas Merchant Capital ha presentato un'offerta non vincolante per Arca, la Sgr partecipata da alcune banche popolari, valorizzandola circa un miliardo di euro.

Lo riferiscono fonti vicine alla situazione dopo le indiscrezioni di stampa odierne che parlano di un'operazione effettuata attraverso un veicolo partecipato al 60% dalla società Usa e per il restante 40% da alcuni attuali soci della Sgr italiana.

"E' un'offerta non vincolante, quindi la valorizzazione potrebbe cambiare dopo la due diligence", precisa una delle fonti.

Arca è al centro di un processo di riassetto dell'azionariato in cui, in particolare, Bper vuole svolgere un ruolo di primo piano.

I principali azionisti di Arca sono Bper, Veneto Banca e Pop Vicenza con quote del 19,99% ciascuna e Banca Popolare di Sondrio con il 12,9%.

Lo scorso agosto Banco Popolare ha esercitato il diritto di recesso sulla quota detenuta direttamente e indirettamente, pari al 19,9% del capitale per effetto di una ristrutturazione societaria della partecipata.

Arca Sgr non ha voluto commentare mentre Atlas Merchant Capital non è stata raggiungibile.

(Maria Pia Quaglia, Andrea Mandalà)   Continua...