Ansaldo Energia acquisisce asset in seguito ad operazione GE-Alstom

lunedì 2 novembre 2015 16:41
 

MILANO, 2 novembre (Reuters) - Ansaldo Energia ha stipulato un contratto vincolante con General Electric per l'acquisto di alcuni asset, conseguenza del passaggio al colosso Usa degli asset nell'energia di Alstom.

Partecipata al 44,8% dal Fondo Strategico Italiano (Fsi) e al 40% da Shanghai Electric, ricorda un comunicato, Ansaldo Energia ha acquisito: i diritti di proprietà intellettuale delle turbine a gas 'heavy duty' delle ultime versioni delle turbine GT26 e GT36, gli attuali upgrade e la tecnologia di sviluppo per futuri upgrade; i contratti di service per 34 turbine GT26 vendute negli ultimi anni; più di 400 dipendenti a Baden, Svizzera, e la società Power System Manufacturing, con sede in Florida.

Ansaldo Energia darà a General Electric la licenza per offrire servizi di post-vendita relativi alle turbine a gas di tecnologia Siemens-Mitsubishi e alla parte di turbine a gas heavy duty di proprietà intellettuale di Alstom.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia