SCHEDA - Le maggiori società di gestione fondi al mondo

lunedì 8 giugno 2009 16:34
 

 LONDRA, 8 giugno (Reuters) - Potrebbe essere un deal da 12
miliardi di dollari la cessione della divisione gestione del
risparmio da parte Barclays Plc (BARC.L: Quotazione), per cui fonti vicine
al dossier indicano come più probabile compratore BlackRock.
 Per il deal, da cui nascerebbe una numero uno al mondo
dell'asset management lontanissimo dai concorrenti, le fonti
indicano come pretendente possibile anche Bank of NY Mellon
(BK.N: Quotazione)
 Qui sotto la classifica - a marzo 2009 - dei maggiori
gestori di fondi, di cui anche da sola Barclays è numero uno. I
dati non includono gli asset riferibili al private banking.
-------------------------------------------------------------
    GRUPPO                                    AUM
                                        ($ a cambi di oggi)
-------------------------------------------------------------
 1. Barclays Global Investors (BARC.L: Quotazione)      1.590 miliardi
 2. State Street Global Advisers SRCKF.PK 1.400 miliardi
 3. Fidelity Investments                    1.300 miliardi
 4. BlackRock                               1.300 miliardi
 5. Axa                                     1.100 miliardi
 6. Vanguard                                1.100 miliardi
 7. AGI (ALVG.DE: Quotazione) (asset di terzi)          1.100 miliardi
 8. Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione)                  900 miliardi
 9. BNY Mellon (BK.N: Quotazione)                         880 miliardi
 10. Capital Group                            850 miliardi
 11. Goldman Sachs Asset Management (GS.N: Quotazione)    770 miliardi
 12. BNP Paribas                              710 miliardi
 13. Legg Mason (LM.N: Quotazione)                        630 miliardi
 14. Natixis (CNAT.PA: Quotazione)                        630 miliardi
 15. UBS Global Asset Management UBSN.VX    530 miliardi
-------------------------------------------------------------
 Nota: ai valori di marzo e cambio euro/dlr di oggi, le leader
 italiane Intesa SanPaolo e Pioneer Unicredit avevano
 un patrimonio gestito, rispettivamente, di 146 miliardi e 80
 miliardi di dollari circa (dati Assogestioni per i soli fondi).