Consorzio Pirelli RE perfeziona acquisizione Highstreet

lunedì 28 luglio 2008 16:53
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - E' stata perfezionata la cessione della partecipazione del Gruppo Arcandor (AROG.DE: Quotazione) del 49% in Highstreet al consorzio formato da Pirelli RE (PCRE.MI: Quotazione) (24,66%), Gruppo Generali (GASI.MI: Quotazione) (22,34%), Gruppo Borletti (4%) e RREEF Alternative Investement (49%).

Highstreet è la società d'investimento che detiene gli immobili presso i grandi magazzini tedeschi Karstadt e, nel complesso, 164 asset immobiliari in Germania.

Lo comunica il consorzio in una nota, specificando che l'accordo vincolante siglato nel marzo 2008 con Karstadt Quelle AG, società del Gruppo Arcandor, è stato portato a termine dopo aver ricevuto l'approvazione delle autorità antitrust. L'acquisizione è avvenuta sulla base di un enterprise value di circa 4,56 miliardi di euro con 3,5 miliardi di euro di finanziamenti.

Per il restante 51% di Highstreet, detenuto dal fondo immobiliare di Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) Whitehall, il Consorzio ha stipulato un accordo di partnership che prevede la gestione congiunta della società d'investimento, con Pirelli RE e Whitehall nella funzione di co-asset manager per il portafoglio.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA19b8d].