Banca Profilo, patto sciolto 31 agosto per scadenza naturale

lunedì 8 settembre 2008 10:41
 

MILANO, 8 settembre (Reuters) - Il patto parasociale di Banca Profilo (PRO.MI: Quotazione), che controlla il 30,8% circa del capitale dell'istituto, è stato sciolto il 31 agosto scorso per "naturale scadenza"

Lo si legge in un avviso pubblicato su un quotidiano, ricordando che il patto era stato stipulato l'8 febbraio del 2006 ed era stato rinnovato il 22 maggio di quest'anno.

Secondo quanto riportato nel sito della Consob, alla data del rinnovo i partecipanti al patto erano il presidente Sandro Capotosti, titolare direttamente ed indirettamente del 24,3 circa del capitale, e i vicepresidenti Marco Manara e Arnaldo Grimaldi con quote, dirette e indirette, rispettivamente del 3,6% e del 2,9% circa.