Consob segnala società estere non autorizzate su investimenti

lunedì 8 giugno 2009 10:46
 

MILANO, 8 giugno (Reuters) - La Finansinspektionen, autorità di vigilanza svedese, segnala che alcune società stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione.

Lo si apprende dalla newsletter settimanale della Consob.

Si tratta di Armstrong&Knight, con sede dichiarata a Zurigo, di Young Chow Feng Corp ltd, con sedi dichiarate a Jiangyan (Cina) e New York, di Option One International, con sede dichiarata a Panama, di East Financial Group inc, con sede dichiarata a New York, di Wellesley International Group, con sedi dichiarate ad Atene, Hong Kong, Panama e in Costa Rica, di Omega Global Trading inc, con sede dichiarata a New York.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Consob segnala società estere non autorizzate su investimenti | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%