Immobiliare, partnership Pioneer-Fortress su prodotti finanziari

lunedì 28 luglio 2008 19:34
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Pioneer Investment Management Sgr, la società di gestione del risparmio del gruppo UniCredit (CRDI.MI: Quotazione), e Torre Sgr, gruppo affiliato a Fortress Investment (FIG.N: Quotazione), hanno siglato una partnership strategica per la gestione e la distribuzione in Italia di prodotti finanziari immobiliari, con l'obiettivo di arrivare a una massa gestita di 5 miliardi di euro nei prossimi cinque anni.

L'accordo, si legge in un comunicato, prevede il conferimento del business "gestione di fondi immobiliari" di Pioneer a Torre, società interamente controllata da Fortezza RE, che a sua volta fa capo ai fondi gestiti da Fortress.

Per effetto del conferimento, Pioneer avrà il 37,5% di Torre, mentre il restante 62,5% sarà in mano a Fortezza RE.

Pioneer, che avrà un ruolo sostanziale nella governance di Torre, opererà in esclusiva nella distribuzione di prodotti finanziari immobiliari nati dalla partnership.

Attualmente, nel settore immobiliare Pioneer gestisce il fondo comune chiuso quotato UniCredito Immobiliare Uno e cinque fondi chiusi.

Lazard ha agito in qualità di advisor finanziario per Pioneer.