PUNTO 1-Rcs, pronta lista maggioranza, in arrivo anche lista Assogestioni-fonti

venerdì 27 marzo 2015 18:05
 

(Riscrive con altri dettagli)

MILANO, 27 marzo (Reuters) - La lista di maggioranza per il rinnovo del consiglio di Rcs è pronta e non presenterà sorprese rispetto alle ultime indiscrezioni, con la conferma dell'AD Pietro Scott Jovane e l'ingresso di Maurizio Costa, ex AD della concorrente Mondadori, nel ruolo di presidente.

E' pronto a depositare una propria lista per il cda, che avrà come primo compito la nomina del direttore del Corriere della Sera, anche il comitato dei gestori coordinato da Assogestioni, fattore che potrebbe far desistere Urbano Cairo dal presentare una propria lista di minoranza.

"La lista potrebbe essere depositata già oggi, oppure domani", dice una fonte vicina a uno dei soci che conferma i nomi ormai noti: il banchiere Gerardo Braggiotti, l'ax AD di Sky Italia Tom Mockridge, Laura Cioli (AD di CartaSi) e, confermata, Teresa Cremisi (Gallimard-Flammarion).

I soci che dovrebbero dare il loro appoggio alla lista, frutto di numerose mediazioni, sono Fiat Chrysler (17%), Mediobanca (6%), Diego Della Valle (7%), Pirelli (4,4%) e Unipol (4,6%), Intesa sanpaolo (4%). Anche la famiglia Rotelli (2,8%) potrebbe alla fine essere della partita.

Gli altri tre posti (sui nove totali) riservati alle minoranze andranno alla lista Assogestioni ed eventualmente a quella di Cairo (3% secondo i dati ufficiali) che ha ribadito di recente le critiche all'attuale AD bocciando anche l'ipotesi di Costa alla presidenza.

"La lista sarà di tre candidati e, secondo l'approccio tradizionale del comitato, sarà composta da tre figure di alto profilo diversificate per genere e competenze professionali", ha detto una fonte del mondo del risparmio gestito.

Il termine per la presentazione delle liste, in vista dell'assemblea del 23 aprile, è lunedì 30 marzo.

  Continua...