Borsa Italiana 2014, 26 Ipo capitalizzazione 470 mld, più scambi

martedì 30 dicembre 2014 13:28
 

MILANO, 30 dicembre (Reuters) - Il 2014 per Piazza Affari si avvia ad andare in archivio con 26 Ipo e una capitalizzazione totale di 470,4 miliardi di euro.

E' quanto si legge in un comunicato di Borsa Italiana, che fa riferimento ai dati aggiornati al 23 dicembre scorso.

Le nuove ammissioni sono state 28, di cui 26 debutti, per una raccolta totale di 14 miliardi, di cui 2,9 miliardi tramite Ipo e 11,1 miliardi in aumento di capitale.

Le società quotate sui mercati gestiti da Borsa Italiana sono 342, ovvero 285 su Mta e 57 su Aim.

Le Ipo su Mta sono state cinque: Anima Holding, Cerved Information Solutions, Finecobank, Fincantieri e Rai Way. Ventuno le quotazioni su Aim.

Dodici le società revocate dal listino.

Nel 2013 le Ipo erano state 18 e appena sei l'anno precedente.

Gli scambi hanno raggiunto una media giornaliera di 2,9 miliardi di euro (+33,6% sul 2013) e oltre 264.500 contratti (+17%). Complessivamente sono stati scambiati oltre 66,2 milioni di contratti, per un controvalore di oltre 720,3 miliardi di euro.

UniCredit è stata l'azione più scambiata, sia per controvalore, con un totale di 112,3 miliardi, sia in termini di contratti, cinque milioni al 23 dicembre scorso.   Continua...