Borsa Usa contrastata, Alibaba debutta con rialzo di oltre il 40%

venerdì 19 settembre 2014 18:41
 

NEW YORK, 19 settembre (Reuters) - La borsa Usa è contrastata oggi, dopo che Dow Jones e S&P 500 hanno toccato nuovi massimi in seguito al voto della Scozia che ha scelto di restare nel Regno unito rimuovendo l'incertezza sul mercato, e in seguito al forte debutto di Alibaba.

La vittoria degli unionisti in Scozia ha dato una spinta alle azioni europee, mentre la sterlina è salita ancora contro l'euro e il dollaro Usa.

Il titolo Alibaba ha debuttato in rialzo di circa il 46% nel suo primo giorno di quotazione, portando il valore del sito cinese di commercio online a 244 miliardi di dollari.

Intorno alle 18,30 ora italiana, il titolo scambia a 92,6 dollari contro i 68 fissato con l'Ipo.

Yahoo, che ha venduto parte della sua quota in Alibaba ma resterà un top shareholder, sta perdendo il 3,5%.

Il Dow Jones sta guadagnando lo 0,16% a 17.294 punti, il Nasdaq perde lo 0,4% mentre l'S&P è quasi piatto.

Tra i titoli che stanno guadagnando di più c'è Dresser-Rand , in rialzo di oltre il 10% con forti volumi, dopo la notizia che Siemens ha intenzione di offrire più di 1,6 miliardi di dollari, o 80 dollari per azione, per il produttore Usa di turbine e compressori.

In forte calo invece ITT Educational, che perde circa il 36% dopo la notizia che la Sec potrebbe intraprendere un'azione contro la società per i prestiti forniti agli studenti.

Tra i titoli più attivi ci sono Bank of America, in calo dello 0,23%, General Electric, che guadagna lo 0,34%, e Pfizer, in calo dello 0,7%.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia