Hines Italia Sgr,boom offerte su debito Garibaldi,pronta a investire 1 mld

giovedì 22 maggio 2014 15:58
 

MILANO, 22 maggio (Reuters) - L'Italia resta in questo momento un posto molto attraente per gli investitori esteri, compreso il settore immobiliare quando sa garantire progetti credibili.

Lo dice l'AD di Hines Italia Sgr Manfredi Catella che porta due esempi: il rifinanziamento di Porta Nuova Garibaldi per il quale ha ottenuto dalle banche, in prevalenza estere, un'offerta di oltre tre miliardi di euro su una richiesta di 450 milioni; le trattative per nuovi investimenti in Italia da oltre un miliardo di euro avviate negli ultimi due mesi "per conto di primari investitori internazionali".

"Abbiamo avviato a gennaio una gara per selezionare un pool di banche per riscadenziare il debito di Porta Nuova Garibaldi", ha spiegato Catella. "Abbiamo avuto offerte oltre sette volte la domanda da 17 istituti di credito, in prevalenza esteri. Le condizioni sono arrivate a livelli pre-crisi", ha aggiunto ricordando che il progetto milanese in questione offre diverse garanzie perchè già concluso e locato ad un unico conduttore perché ospita la nuova, avveniristica sede di Unicredit . "Il resto del mondo vede l'Italia come una realtà attraente, con rendimenti interessanti; l'importante è non perdere la stabilità politica" perchè basta un momento di incertezza per cambiare l'approccio degli investitori, ha proseguito.

Garibaldi fa parte del più ampio progetto milanese di riqualificazione urbana denominato "Porta Nuova" (360.000 mq, circa 10 anni di lavori), sempre gestito da Hines che oggi "consegna alla città" il secondo blocco, quello delle Varesine. L'anno scorso il 40% di Porta Nuova è stato rilevato dal fondo sovrano del Qatar.

"Ormai il progetto è quasi completato, entro settembre sarà portata a termine l'Isola e buona parte del parco pubblico arriverà entro l'avvio dell'Expo (maggio 2015)", ha spiegato Catella in un incontro con la stampa.

Il 75-80% degli uffici è ormai stato collocato ad affittuari, il 60% delle residenze è stato venduto a una forchetta tra i 7.500 e i 20.000 euro/mq.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia