Centrale Latte Torino, B&E Equities azzera partecipazione - Consob

venerdì 21 marzo 2014 17:40
 

MILANO, 21 marzo (Reuters) - B&E Equities ha azzerato la partecipazione nel capitale di Centrale del Latte di Torino .

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Titolare del 15,030% del capitale del gruppo torinese al 24 marzo 2011, B&E Equities ha azzerato la partecipazione in quattro tappe, cominciando il 12 marzo e concludendo l'operazione il 18 marzo scorsi.

Dopo aver annunciato, il 4 marzo scorso, l'avvio delle esportazioni settimanali di latte a lunga conservazione e di bevande di soia in Cina, il titolo della Centrale del Latte di Torino ha registrato un rally.

Secondo le informazioni reperibili in rete, B&E Equities è una holding di partecipazione che fa capo a Benedetto De Benedetti ed Elisabetta Salza De Benedetti.

In particolare, sul sito di Brands O.I., controllata della holding, si legge che B&E Equities "investe in aziende (anche quotate), controllate da famiglie o da singoli imprenditori".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Centrale Latte Torino, B&E Equities azzera partecipazione - Consob | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%