Versace, AD spera in partner di minoranza entro 2 settimane

venerdì 21 febbraio 2014 19:26
 

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - Il Ceo di Versace, Gian Giacomo Ferraris, spera che una decisione finale su un partner che acquisti una quota di minoranza venga presa in una o due settimane.

"Una settimana o due", ha detto Ferraris rispondendo alla domanda su quanto lungo sarà il processo a margine della presentazione della collezione donna autunno-inverno alla settimana della moda a Milano.

In corsa, dal dicembre scorso, sono rimasti in tre: Blackstone, Investcorp e Ccmp. Tre investitori diversi per dimensioni, ma accomunati da una proiezione verso i mercati internazionali, quelli che interessano alla griffe della Medusa, come spiegato da alcune fonti vicine alla situazione a inizio mese.

Le fonti non sono concordi sui temi che sono sul tavolo del management e della famiglia. C'è chi ritiene che ora "sia soltanto una tematica di quale valutazione attribuire alla società", ovvero di prezzo.

E c'è chi, invece, indica nelle strategie e nelle relazioni personali le variabili che porteranno alla scelta del partner di minoranza.

(Isla Binnie)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia