JP Morgan, eps trim4 1,30 dlr, poco sotto attese, lieve calo in preborsa

martedì 14 gennaio 2014 13:17
 

NEW YORK, 14 gennaio (Reuters) - JP Morgan ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto di 5,3 miliardi di dollari, pari a 1,30 dollari per azione, leggermente sotto le attese raccolte da Thomson Reuters I/B/E/S che convergevano su 1,35.

L'istituto stima un Tier 1 common equity secondo gli standard di Basilea III al 9,5% contro il 9,3% di fine settembre.

I risultati del trimestre includono un effetto negativo di 0,27 dollari per azione (1,1 miliardi) relativi a spese legali, tra cui l'accordo per le accuse in merito allo scandalo Madoff. I ricavi si sono attestati a 24,1 miliardi.

Rispetto a fine 2012 il numero dei posti di lavoro si è ridotto di 7.557 unità a 251.196.

Il titolo nel premarket è in lieve calo dopo la diffusione dei risultati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia