Azimut corre in Borsa su ipotesi interesse per Sgr Banco Popolare

lunedì 13 gennaio 2014 10:02
 

MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Azimut sugli scudi sulla scia delle indicrezioni di un interesse per la sgr del BANCO POPOLARE, Aletti Gestielle, in una seduta in cui prosegue il fermento su tutto il comparto del risparmio gestito della settimana scorsa. Nessun commento da parte della società di gestione guidata da Pietro Giuliani.

Intorno alle 9,45 Azimut balza del 3,27% a 21,47 euro dopo avere toccato un nuovo massimo a 21,50. Volumi ancora ben sotto la media; bene anche il Banco che sale dell'1,61% a 1,63 euro sempre con scambi non eccessivi.

In un report un broker italiano sottolinea che l'interesse di Azimut, come ha scritto il Sole 24-Ore nel fine settimana, "rientrerebbe perfettamente nei target e una ipotetica valutazione di Aletti intorno ai 200 milioni sarebbe all'interno delle risorse reperite con il recente bond convertibile da 250 milioni", scrive Intermonte. Mentre per quanto riguarda la Popolare, "la cessione farebbe parte di un piano di focalizzazione della banca sulle attività core", si legge nel report.

L'ipotesi di M&A nel settore fa salire anche BANCA GENERALI che balza del 4,6%, bene anche MEDIOLANUM in rialzo dell'1,5% sulla scia del nuovo record nella raccolta netta a dicembre comunicato venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia