Buyout, Kkr compra Avoca Capital (gestione crediti)

venerdì 18 ottobre 2013 16:01
 

18 ottobre (Reuters) - Il colosso del private equity Kkr ha annunciato l'acquisizione di Avoca Capital, società europea attiva nella gestione di investimenti nel settore creditizio.

Avoca ha in gestione asset per 8 miliardi di dollari.

I termini finanziari dell'operazione non sono stati resi noti.

Una volta conclusa l'acquisizione di Avoca, nel primo trimestre dell'anno prossimo, Kkr avrà asset legati al settore del credito per 28 miliardi di dollari circa, di cui 11 miliardi in Europa.

Kkr e altri operatori di private equity stanno approfittando del progressivo passo indietro delle banche nella gestione dei crediti.

Avoca investe in asset come prestiti senior, strutturati e credito illiquido, bond convertibili e credito long/short.

La strategia degli operatori di private equity globali di approfittare delle aree lasciate scoperte dalle banche sta interessando anche l'Italia: il dossier Credit Management Bank di UniCredit, per esempio, è sul tavolo di diversi gruppi, come Blackstone ; e non è escluso che la stessa Kkr stia valutando il deal.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia