RPT-Italia,Btp prezzati correttamente,occasioni equity ma selezionate-BlackRock

martedì 15 ottobre 2013 14:32
 

(Elimina refuso in titolo)

MILANO, 15 ottobre (Reuters) - BlackRock ha sempre avuto un debole per l'Italia. Una fiducia, confermata anche quando due anni fa i rendimenti del decennale superavano la soglia critica del 7%, che oggi si traduce in investimenti selezionati a Piazza Affari e in un posizionamento neutrale sui titoli di stato tricolore.

"Il paese presenta una solidità patrimoniale in aggregato superiore a quella di altri paesi della periferia", sintetizza Bruno Rovelli, head of investment advisory di BlackRock Italia.

La criticità, per il nostro Paese, resta il ritmo della crescita economica, che richiede altre riforme per prendere slancio.

"Il mercato azionario italiano è oggi globalmente tra i più interessanti dal punto di vista valutativo ma, se il problema è la crescita, le prospettive di crescita vanno valutate titolo per titolo", ha detto Rovelli ricordando che l'equity tricolore ha subìto un "derating" complessivo che non ha risparmiato le realtà societarie più promettenti. "I titoli più interessanti sono quelli delle aziende con esposizione ai mercati esteri".

BlackRock è attualmente azionista, con il 5% del capitale, di Telecom Italia e Atlantia. Secondo le comunicazioni Consob avvenute nel corso di quest'anno, il maggiore gruppo di asset management mondiale ha quote anche in Generali, Ubi Banca, Unicredit e Mediaset.

Sul versante obbligazionario governativo il colosso dei fondi è "abbastanza positivo" sulla periferia della zona euro preferendo tuttavia, "per ragioni valutative", i titoli di stato di Irlanda, Portogallo e Slovenia a Btp e Bonos.

"Il rischio Italia ci sembra valutato correttamente", ha detto Rovelli. "Se si allargano gli spread potremmo rientrare".

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia