Mergermarket, interesse di Bloomberg e di diversi private equity -fonti

giovedì 3 ottobre 2013 19:05
 

MILANO, 3 ottobre (Reuters) - Diverse società di private equity e di società media tra cui Bloomberg News e Warburg Pincus sono interessate a Mergermarket, provider di notizie finanziarie del gruppo Pearson in vista della scadenza del 7 ottobre per le offerte preliminari.

Lo riferiscono parecchie fonti vicine alla situazione secondo cui Pearson potrebbe raccogliere fino a 360 milioni di sterline, vale a dire 10-13 volte l'ebitda.

Pearson ha dichiarato a luglio che Mergermarket non rientra più nei piani del gruppo che si sta focalizzando sempre più su istruzione, servizi digitali e mercati emergenti. Il gruppo britannico aveva acquistato Mergermarket per 101 milioni di sterline poco prima dell'inizio della crisi finanziaria.

Anche Euromoney o McGraw Hill che già, come Bloomberg, hanno perso la gara per Mergemarket nel 2006 a favore di Pearson, potrebbero essere interessate, dicono le fonti che invece escludono un interesse da parte di Thomson Reuters . Thomson Reuters non ha commentato.

Tra i private equity le fonti citano anche Blackstone , Advent, Exponent, HG Capital, Charterhouse e BC Partners. Cinven ha guardato l'asset ma ha deciso di non andare avanti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia