Spagna, rilasciato dipendente JPMorgan arrestato stamani - fonte

martedì 27 agosto 2013 15:44
 

MADRID, 27 agosto (Reuters) - L'ex dipendente di JPMorgan , Javier Martin-Artajo, arrestato stamani dalla polizia spagnola nell'ambito di uno scandalo che ha coinvolto la banca, è stato rilasciato.

Lo ha riferito una fonte del Tribunale spagnolo aggiungendo che Martin-Artajo, che non potrà lasciare la Spagna e dovrà presentarsi in Tribunale ogni 15 giorni, ha detto alla corte spagnola di non voler essere estradato negli Stati Uniti.

Il mese scorso i magistrati statunitensi hanno mosso accuse contro di lui in relazione allo scandalo sul trading costato lo scorso anno a JPMorgan 6,2 miliardi di dollari.

Secondo la polizia, sarà l'Alta corte spagnola, che normalmente decide sui casi di estradizione, a occuparsi del caso.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia