Buyout, Paulson acquisisce Steinway (pianoforti) per 512 mln dlr

mercoledì 14 agosto 2013 13:41
 

14 agosto (Reuters) - Si conclude con una vittoria di Paulson & Co. la battaglia per mettere le mani sui pianoforti più belli del mondo.

Il cda del produttore di strumenti musicali, infatti, ha accettato l'offerta di 40 dollari per azione, ovvero 512 milioni di dollari, messa in campo dai fondi guidati da John Paulson.

Paulson ha alzato il prezzo della precedente offerta, pari a 38 dollari per azione, che già aveva superato i 35 dollari proposti dall'operatore di private equity Kohlberg Kravis & Roberts.

Ieri, Kkr aveva comunicato che non avrebbe eguagliato l'offerta di Paulson.

Nelle contrattazioni di pre-market, il titolo Steinway guadagna il 4,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia