Interpump, Harris scende a 4,950%, si avvale di esenzione - Consob

venerdì 9 agosto 2013 13:54
 

MILANO, 9 agosto (Reuters) - Harris Associates ha ridotto la partecipazione in Interpump al 4,950% del capitale.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

L'operazione è datata 31 luglio scorso. Harris aveva in portafoglio il 7,177% della società emiliana dal 15 novembre 2012. In precedenza, Harris era salita sino al 9,722% di Interpump.

Consob riferisce che Harris ha deciso di avvalersi dell'esenzione nella comunicazione delle variazioni delle partecipazioni.

Harris Associates è una società di gestione del risparmio che, secondo quanto si legge sul sito, al 30 giugno scorso aveva asset in gestione per 88,7 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia