Axa, utile netto in calo 1% su perdite strumenti copertura tassi

venerdì 2 agosto 2013 09:13
 

PARIGI, 2 agosto (Reuters) - Axa, secondo gruppo assicurativo europeo, ha annunciato che l'utile netto del primo semestre ha registrato un calo dell'1% rispetto a 12 mesi prima, dopo che una perdita da 228 milioni di euro negli strumenti di copertura dei tassi di interesse ha offuscato i guadagni operativi.

L'utile netto di Axa è sceso a 2,47 miliardi di euro da 2,54 miliardi a fronte di una previsione di Thomson Reuters I/B/E/S per 2,34 miliardi di euro.

Oltre alla perdita negli strumenti di hedging, sul periodo pesano 118 milioni di euro derivanti da costi di ristrutturazione negli Usa e un impatto negativo di 86 milioni di euro da attività dismesse.

Il return on equity adjusted è migliorato al 16,5%, oltre il target della società del 15% nel business plan della società fino al 2015.

"Siamo sulla strada buona per centrare i nostri obiettivi finanziari per il periodo fino al 2015", ha spiegato il CFO Gerald Harlin.

I ricavi del primo semestre sono aumentati del 4,4% a 50,04 miliardi di euro.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia